Japan Virtual Tours – Kochi City Part I: Sightseeing

EN

Hi everyone! As promised, here is the first article dedicated to Shikoku! I have always dreamt about visiting this not so touristy part of Japan, and I must admit it was an interesting surprise. Let’s start with a first chapter about Kochi City, the capital of Kochi prefecture.

Sightseeing in Kochi City
There are so many cute spots to see in the tranquil city of Kochi, let’s see them together:

Kochi station: Inside the station you can find a space dedicated to Anpanman, a popular children’s character that was born here! There is also its museum in Kami city, not so far from Kochi. Outside you will then find the statues of three famous men: Sakamoto Ryoma, Takechi Hanpeita, and Nakaoka Shintaro, samurai who fought for Japan’s modernization.

Kochi castle: This beautiful castle stands on top of a hill, and you will have to climb some stairs. But it is worth it since it is one of the original castles of Japan! The tower and main keep are still intact and walking inside it is a pleasure for the eyes, the view above the city is amazing. We had the chance to visit it both during night and day.

Shopping streets and Flaff flags: If you have a walk through the city’s shopping streets, you will notice huge colorful flags hanging from the ceiling. They are called “Flaffs” (フラフ, furafu) and are a typical craft from this region. If you happen to be in Kochi during May, you will see them wave together with huge carp streamers for children’s day.

Streets and Tosaden trams: If you adventure on the streets of Kochi, you will notice some cute vehicles, the Tosaden trams! Their tramlines are more than one hundred years old and the longest in Japan. If you have the chance, travel on one of them at least once!

Harimaya bridge: This little vermillion bridge in the city centre was the theatre of a love story between a monk and a local woman, which is recalled in folk songs. Nowadays it is surrounded by a cute park reproducing the ancient river and its old vibes. There are also some beautiful Sakura trees!

Horikawa River: This is the perfect spot during Sakura season, because the riverbank turns completely pink! Here you can choose to walk outside or inside the river, beside many moored boats, and passing by cute bridges.

Makino Botanical Garden: Tomitaro Makino was a local botanist who made interesting discoveries, and this botanical garden located on Mount Godai is one of the biggest in Japan! You will see many kinds of plants, as well learn about Makino’s life.

Ohenro and Chikurinji Temple: Ohenro is the famous Shikoku 88 temples pilgrimage, which passes by all the prefectures of the island. My first Ohenro temple was the Chikurinji one, not so far from the botanical garden, which presents an incredible red pagoda.

Godaisan Observatory: At the top of Mount Godai you will find a terrace with an observatory. From there, you will get to see the entire city and beyond, on a sunny day. Unfortunately, the weather was awful when we visited, but it was an interesting view anyway.

Ushioetenmangu and Yamauchi Shrines: These two shrines are close to one another, located near the river. The first one has a giant Shimenawa (sacred rope) that gets changed at the beginning of every year, while the second one is a historical shrine that enshrines important local lords.

Sunday market: Every Sunday the main street of Kochi becomes one of the most beautiful and lively markets of Japan! It is 300 years old and stretches for one kilometer from Kochi castle’s entrance. The colorful stalls sell everything like plants, souvenirs, clothes, and food.

That was all for today! Places presented here can be visited on foot or by taking public transport. In the next article we will talk about art, food, and a possible visit timeline for four days. In the meantime, keep an eye on my social media channels for more content!

Thank you,

Elly

Discover more about my Japanese experience: Inside Japan | Inside Japan – The Exhibition | Inside Japan – Living Tokyo! | Inside Japan – Virtual Tours!

IT

Ciao a tutti! Come promesso, ecco il primo articolo dedicato allo Shikoku! Ho sempre sognato di visitare questa parte non così turistica del Giappone, e devo ammettere che è stata una sorpresa interessante. Cominciamo con un primo capitolo sulla città di Kochi, la capitale dell’omonima prefettura.

Visita della città di Kochi
Ci sono tanti posti carini da vedere nella tranquilla città di Kochi, vediamoli insieme:

Stazione di Kochi: All’interno della stazione si può trovare uno spazio dedicato ad Anpanman, un popolare personaggio per bambini che è nato qui! C’è anche il suo museo nella città di Kami, non troppo lontano da Kochi. All’esterno troverete poi le statue di tre uomini famosi: Sakamoto Ryoma, Takechi Hanpeita e Nakaoka Shintaro, samurai che hanno combattuto per la modernizzazione del Giappone.

Castello di Kochi: Questo bellissimo castello si trova sulla cima di una collina, e dovrete salire alcune scale. Ma ne vale la pena perché è uno dei castelli originali del Giappone! La torre e il torrione principale sono ancora intatti e camminare al suo interno è un piacere per gli occhi, la vista sopra la città è incredibile. Abbiamo avuto la possibilità di visitarlo sia di notte che di giorno.

Strade per lo shopping e bandiere Flaff: Se fate una passeggiata per le vie dello shopping della città, noterete enormi bandiere colorate appese al soffitto. Sono chiamate “Flaff” (フラフ, furafu) e sono un artigianato tipico di questa regione. Se vi capita di essere a Kochi durante il mese di maggio, le vedrete sventolare insieme a enormi festoni a forma di carpe per la giornata dei bambini.

Strade e tram Tosaden: Se vi avventurate per le strade di Kochi, noterete dei simpatici veicoli, i tram Tosaden! Le loro tramvie hanno più di cento anni e sono le più lunghe del Giappone. Se ne avete la possibilità, viaggiate su uno di essi almeno una volta!

Ponte Harimaya: Questo piccolo ponte vermiglio nel centro della città è stato il teatro di una storia d’amore tra un monaco e una donna locale, ricordata nelle canzoni popolari. Oggi è circondato da un grazioso parco che riproduce l’antico fiume e le sue vecchie vibes. Ci sono anche dei bellissimi alberi di Sakura!

Fiume Horikawa: Questo è il posto perfetto durante la stagione dei Sakura, perché la riva del fiume diventa completamente rosa! Qui si può scegliere di passeggiare all’esterno o all’interno del fiume, accanto a molte barche ormeggiate, e passando da graziosi ponti.

Giardino botanico Makino: Tomitaro Makino era un botanico locale che fece interessanti scoperte, e questo giardino botanico situato sul monte Godai è uno dei più grandi del Giappone! Potrete vedere molti tipi di piante e conoscere la vita di Makino.

Ohenro e Tempio Chikurinji: Ohenro è il famoso pellegrinaggio degli 88 templi dello Shikoku, che passa per tutte le prefetture dell’isola. Il mio primo tempio dell’Ohenro è stato il Chikurinji, non lontano dal giardino botanico, che presenta un’incredibile pagoda rossa.

Osservatorio di Godaisan: In cima al monte Godai si trova una terrazza con un osservatorio. Da lì si può vedere tutta la città e oltre, in una giornata di sole. Sfortunatamente, il tempo era terribile quando lo abbiamo visitato, ma è stata comunque una vista interessante.

Santuari Ushioetenmangu e Yamauchi: Questi due santuari sono vicini l’uno all’altro, situati vicino al fiume. Il primo ha una gigantesca Shimenawa (corda sacra) che viene cambiata all’inizio di ogni anno, mentre il secondo è un santuario storico che racchiude importanti signori locali.

Mercato domenicale: Ogni domenica la strada principale di Kochi diventa uno dei mercati più belli e vivaci del Giappone! Ha 300 anni e si estende per un chilometro dall’entrata del castello di Kochi. Le bancarelle colorate vendono di tutto come piante, souvenir, vestiti e cibo.

Questo era tutto per oggi! I luoghi qui presentati possono essere visitati a piedi o con i mezzi pubblici, e alla fine dell’articolo potete trovare una possibile timeline di visita per quattro giorni. Nel frattempo, tenete d’occhio i miei canali social media per altri contenuti!

Grazie,

Elly

Scoprite di più sulla mia esperienza giapponese: Inside Japan | Inside Japan – The Exhibition | Inside Japan – Living Tokyo! | Inside Japan – Virtual Tours! 

2 thoughts on “Japan Virtual Tours – Kochi City Part I: Sightseeing

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s